Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur.
Contact us now +1128 5255 8454
support@elated-themes.com
h 24: +39.333.3908182 / +39.347.5981572
Merlo & Lawyers - Infortunistica stradale - Risarcimento danni
Title Image

Incidente 5 regole d’oro

Home  /  Blog   /  Incidente 5 regole d’oro

Incidente 5 regole d’oro

Incidente 5 regole d’oro. Sei sulla strada per andare al lavoro quando vieni coinvolto da un incidente stradale, cosa fare? Quali sono le prime azioni da compiere sia per la tua integrità fisica che per essere in seguito risarcito?

Se sei stato coinvolto in un incidente, la prima cosa più importante è:

Accertarti di stare bene e di non avere riportato nessuna ferita o almeno niente di così grave da richiedere un intervento immediato.
Respira, cerca di mantenere la calma e procedi con le altre verifiche.

Il passo successivo è:

  • Accertarti di stare bene e di non avere riportato nessuna ferita o almeno niente di così grave da richiedere un intervento immediato.
  • Respira, cerca di mantenere la calma e procedi con le altre verifiche.

Il passo successivo è:

  • Verificare cos’è successo alle altre persone coinvolte e, nel caso di feriti, contatta immediatamente il servizio di pronto soccorso sanitario del 118.

Solo dopo queste verifiche importanti sulla salute puoi passare a:

  • Controllare i danni ai mezzi coinvolti nell’incidente

Nell’infortunistica stradale comunque la prima regola, la più importante è cercare di stare calmi. Farsi prendere dal panico è assolutamente sconsigliabile, un’incidente stradale è un’evento che può capitare, e cercare di rimanere concentrati sulle procedure da seguire può essere fondamentale sia in caso di feriti sia in fase di risarcimento del danno.

Mantenere la calma, non inveendo contro l’automobilista coinvolto, ma agendo per non far spostare i mezzi coinvolti e per individuare eventuali testimoni, segnalandoli agli agenti delle forze dell’ordine che arriveranno per i rilievi.

E’ importante raccogliere i nomi dei testimoni e indicarli nella lettera di richiesta per il risarcimento dei danni all’Assicurazione.
Il CID non solo agevola in fase di incidente, ma anche di risarcimento diretto da parte della propria assicurazione. Grazie al modulo, infatti, la compagnia assicuratrice del tuo veicolo liquiderà subito il danno. Purtroppo molto spesso non c’è accordo sulle responsabilità del sinistro.

Se invece la constatazione amichevole non c’è, chi ha subito l’incidente invierà all’assicuratore dell’altro veicolo e al proprietario del mezzo una richiesta di risarcimento danni. È comunque necessario non far trascorrere più di 3 giorni dall’incidente prima di denunciare il sinistro alla propria compagnia assicuratrice.

Altri contenuti